La SIF non si ferma … e il 106° Congresso SIF sarà telematico

Condividi su      
 S. Pirrone    28-04-2020     Leggi in PDF

Quest'anno, dal 14 al 18 settembre, la SIF organizza il suo 106° Congresso Nazionale per via telematica. La decisione è stata presa nell'ultimo Consiglio di Presidenza, con la sfida di organizzare un Congresso che mantenga il più possibile le sue caratteristiche scientifiche, nel filo della tradizione, e che introduca degli elementi di novità sfruttando gli strumenti informatici. Il Programma, che sarà pubblicato a breve, seguirà le linee generali consuete del Congresso: ci saranno le parti societarie quali la Relazione del Presidente, l'atteso conferimento dei Premi SIF, l'Assemblea Generale dei Soci.

Per la parte scientifica, si manterranno le Relazioni Generali, le Relazioni su Invito e le Comunicazioni, con diverse modalità:

– le Relazioni Generali, guidate dai relativi Presidenti di Sezione, e le Relazioni su Invito, guidate dai Presidenti delle Sezioni Parallele, saranno tenute "live" con possibilità di intervenire con domande e commenti;
– per le Comunicazioni invece sarà richiesta una presentazione registrata, che sarà disponibile a tutti i partecipanti e alle commissioni deputate per designare le migliori: si manterranno infatti i Premi per le Migliori Comunicazioni.

Saranno possibili anche riunioni virtuali durante il Congresso: riunioni editoriali, riunioni della Commissione Didattica Permanente (CDP) o del Comitato Pari Opportunità (CPO) della SIF. Il CPO si attiverà inoltre per essere presente con un suo evento.

Al Congresso potranno partecipare tutti quelli che lo vorranno, previa una semplice registrazione online. Questa sarà attivata al più presto e sarà gratuita.

Sarà un Congresso diverso, così come lo è la nostra vita in questo periodo, ma non sarà diverso l'impegno della SIF per organizzarlo e certamente avremo nuovi spunti da cogliere per migliorare anche i prossimi appuntamenti.

Dovremo invece aspettare il 2021 per stringerci la mano al 107° Congresso Nazionale della SIF che si svolgerà a Milano, sempre in settembre. La scelta di Milano, che era stata fatta per il 2020 e che rimandiamo al 2021, per una strana casualità ci permetterà di celebrare la città simbolo della regione che più ha sofferto in Italia per la pandemia.