Open Access @ SIF

Angela Oleandri   18-09-2014    Leggi in PDF

La Società Italiana di Fisica ha il piacere di annunciare che a partire dal gennaio del 2015 Il Nuovo CimentoColloquia and communications in physics , per stare al passo coi tempi, diventerà interamente ad accesso libero (Open Access – OA).

I contenuti saranno gli stessi, la rivista cioè continuerà a pubblicare contributi selezionati da conferenze e raccolte su tematiche di attualità in tutti i settori della fisica. Le proposte di pubblicazione saranno, come di consuetudine, soggette all’approvazione del Comitato Editoriale della rivista in base alla qualità scientifica e all’attualità e interesse della tematica proposta, mentre la revisione dei singoli lavori è interamente affidata ai proponenti e curatori della pubblicazione (Guest Editors).

La versione stampata continuerà a essere disponibile a richiesta, anche mediante la sottoscrizione di un ordine permanente per le biblioteche che desiderano mantenere l’archivio cartaceo.

Il modello economico adottato dalla SIF sarà il Gold Open Access, secondo il quale all’accettazione dei lavori verranno richiesti i costi di pubblicazione (Article Processing Charges – APC). Le APC serviranno a coprire i puri costi di produzione per la pubblicazione della versione online e a garantirne la sua persistenza nel tempo. I costi base saranno mantenuti a un livello adeguato e saranno modulabili a seconda del servizio editoriale richiesto.

Una volta pubblicati, i lavori saranno liberamente disponibili attraverso internet e web, potranno essere letti, scaricati e stampati da chiunque senza alcuna barriera economica, legale o tecnica e senza alcun limite di tempo. A differenza delle pubblicazioni tradizionali, la pubblicazione in OA permette agli autori anche di conservare la proprietà intellettuale dei loro articoli, in accordo con la Creative Common Attribution Licence.

Ci auguriamo che questa iniziativa sarà ben accolta dai nostri fedeli abbonati, autori e lettori, che da sempre riteniamo essere non solo i maggior artefici del successo della nostra rivista, ma anche i suoi principali portavoce nella comunità scientifica. Auspichiamo quindi che anche a questo messaggio sia data la massima visibilità e diffusione possibile. Confidiamo che gli sforzi e l’impegno richiesti da questa transizione saranno compensati dall’apprezzamento e dal sostegno della comunità dei fisici in Italia e nel mondo, poiché questa è una forza trainante che ha accompagnato Il Nuovo Cimento per quasi 160 anni!



comments powered by Disqus