Ultime notizie dal CUN

Condividi su      
P. Rossi   17-12-2015    Leggi in PDF

Negli ultimi mesi l'impegno del Consiglio Universitario Nazionale (CUN), oltre che sull'ordinaria amministrazione, si è concentrato soprattutto sui temi di seguito elencati:
– La revisione delle classi di concorso per l'accesso all'insegnamento nella scuola secondaria . Questo punto ha visto un contributo molto significativo, soprattutto per opera della Commissione Didattica.
– Un parere ampio e articolato, spesso critico, è stato espresso in merito al nuovo regolamento relativo a criteri e parametri per la valutazione dei candidati ai fini dell’Abilitazione Scientifica Nazionale (ancora in attesa di pubblicazione).
– Il CUN ha proposto una revisione della normativa per le chiamate dirette e ha curato direttamente l’aggiornamento della tabella che stabilisce le corrispondenze tra posizioni accademiche italiane ed estere (il nuovo Decreto Ministeriale è in preparazione).
– Il CUN, su sollecitazione del MIUR, ha formulato una proposta, ampiamente recepita dal Ministero, relativa alla rideterminazione dei macrosettori e dei settori concorsuali, finalizzata all’ormai prossimo riavvio delle procedure per l'Abilitazione.

Il CUN ha inoltre formulato pareri, proposte e raccomandazioni in merito al Decreto Ministeriale di ripartizione del Fondo di Finanziamento Ordinario 2015, agli interventi relativi all'Università previsti nella Legge di Stabilità 2016, al bando per la VQR 2011-2014, al reclutamento e mantenimento in servizio dei ricercatori a tempo determinato, alle problematiche relative all'internazionalizzazione, alla nuova normativa concernente i provvedimenti disciplinari nei confronti dei docenti.

La documentazione relativa a questi argomenti e a tutte le attività del CUN è accessibile al sito www.cun.it/provvedimenti.

comments powered by Disqus