Teniamoci stretti

Condividi su      
   23-12-2016    Leggi in PDF

Al CERN quest'anno ci sono state più di una volta le bandiere a mezz'asta in segno di lutto per le vittime del terrorismo. Come non pensare a quanto è accaduto e sta accadendo in questi giorni? Teniamoci stretti, è con la cultura, la condivisione e la scienza che possiamo fare fronte a tempi così difficili.

Per la fisica il 2016 è stato un anno di enorme successo, con la scoperta epocale delle onde gravitazionali e tanti altri risultati di grande rilevanza in vari settori. Il mio auspicio è che il 2017 ci riservi ancora molte altre sorprese.

Celebreremo insieme il 120° anniversario della Società Italiana di Fisica (1897-2017), una notevole tappa della nostra storia e una speciale occasione per riconoscere i valori e principi fondatori della SIF e ribadirne l'importanza per la nostra identità scientifica e sociale.

A nome del Consiglio di Presidenza della SIF e di tutto il personale, a voi tutti i migliori auguri per l'anno che verrà.

Luisa Cifarelli
Presidente SIF


Let's stick together

At CERN this year there have been more than once flags at half-mast as a sign of mourning for the victims of terrorism. How to avoid thinking about what happened and is happening these days? Let's stick together, it is with culture, sharing, and science that we can cope with so difficult times.

As far as physics is concerned, 2016 has been a year of great success, with the epoch-making discovery of gravitational waves and many other findings of big relevance in various areas. My hope is that 2017 will still hold in store many other surprises.

Together we will celebrate the 120th anniversary of the Italian Physical Society (1897-2017), a significant milestone in our history and a special opportunity to recognize the values ​​and founding principles of the SIF and reaffirm their importance for our scientific and social identity.

On behalf of the SIF Council and the whole staff, to you all my best wishes for the coming year.

Luisa Cifarelli
SIF President

comments powered by Disqus